Archivi

Alpe di Campogrosso sentiero storico ” 1°anello”

Immagine 001

Un libro molto interessante che descrive sotto il profilo storico e un breve itinerario percorribile da tutti , si possono ammirare la postazioni della grande guerra e redatto da planimetrie degli appostamenti , un grande plauso al suo autore , perchè a mio avviso dalla storia dobbiamo imparare e dagli errori dobbiamo crescere per non commetterli più.

La faccia nascosta della luna

ZOMCAEFUJ4J

Perché è morto Christian Brando? Solo perché il padre si chiamava Marlon, ed era molto ingombrante? Che cosa è successo davvero sul set de “Il corvo”, e chi era Brandon Lee? C’è un motivo per cui Brian Jones è stato ritrovato cadavere in fondo alla piscina che apparteneva all’inventore dell’orsetto Winnie Pooh? Che cosa vuol dire Helter Skelter, e che cosa fosse davvero la “famiglia” di Manson che commise la strage di Cielo Drive; la storia della morte sul palco di “Dimeboy” Darrel; e come andò davvero il concerto di Altamont? E Belushi, Jim Morrison, la Dalia Nera, e tante altre storie.
.

Pecoranera

ZOMCAOTQ6W7

Ha solo vent’anni Devis, quando in lui scocca la scintilla: vivere altrimenti è possibile. All’inizio è solo un sentimento, un’aspirazione, che a poco a poco si trasforma in concreto progetto di vita. Inizia cosi la sua avventura: da un piccolo orto senza aver mai visto prima una pianta di pomodoro, coltivando patate e cereali per ritrovare un contatto più immediato con la natura e realizzare una prima, rudimentale forma di autosufficienza alimentare, accompagnata da uno stile di vita semplice ed ecosostenibile. Passa un pò di tempo e a chi prevede che presto si stancherà di tutto ciò risponde con un atto irrevocabile: a 23 anni si licenzia dall’impiego come tecnico informatico e si trasferisce in una casetta di legno per dedicarsi a tempo pieno a quella che battezza “vita frugale”. Sono gli anni della crociata solitaria, caratterizzati da avventure e disavventure di ogni tipo, da episodi epici e tragicomici. Sono gli anni in cui nasce e matura un rapporto simbiotico con la natura e i suoi elementi. E proprio quando le forze sembrano esaurirsi e l’entusiasmo delle prime stagioni vacilla, in Devis matura la convinzione che non potrà proseguire oltre senza condividere con altri il suo cammino.
.